Il circolo è nato nell’autunno del 1996 con l’idea di sviluppare e diffondere il turismo responsabile ed ecosostenibile, un modo di viaggiare ad occhi aperti.

Gli obbiettivi che si proponeva e ancora sostiene sono:

  • la promozione di idee ambientaliste nell’ambito del turismo responsabile, ecosostenibile e del tempo libero;
  • l’elaborazione di idee, iniziative, linee guida da proporre nell’ambito del turismo alternativo;
  • l’organizzazione diretta di viaggi ed altre proposte ecosostenibili per il tempo libero;
  • la cooperazione internazionale;
  • l’elaborazione, la promozione e/o appoggio di modelli di vita e sviluppo ecosostenibili.